Che cosa è il tono delle piastrelle?

Il gres porcellanato consiste esclusivamente di componenti naturali: argille di caolino, caolini, sabbia, feldspati e pigmenti. E non è possibile prevedere come si comporteranno questi materiali naturali nel processo di pressatura ad alta pressione e successiva cottura con la temperatura di 1250 gradi. Proprio per questo dopo aver terminato il ciclo tecnologico il gres porcellanato viene scelto non solo secondo il calibro, ma anche secondo il tono. Prima di cominciare la posa del gres porcellanato controllate che avete acquistato le piastrelle nello stesso tono. Per farlo basta vedere le informazioni sull’imballaggio. È importante che su tutte le scattole abbiano il riferimento uguale - «AB4» o «А48», ecc. È la specificazione del tono. Per ottenere il risultato estetico perfetto, l’azienda Italon consiglia di acquistare il gres porcellanato dello stesso tono.